Chatta su Messenger Chat
Contattaci su Whatsapp Whatsapp
Telefonaci al numero verde Chiama
Inviaci una email

Bye Bye Google Plus

ofeliasleeps

Google chiuderà la sua piattaforma social Google Plus o anche noto come Google + il 2 aprile 2019. Era il lontano, ma non troppo, 8 ottobre 2018 quando il colosso Big G comunica al web la decisione di chiudere Google Plus.
Le motivazione che spingo a questa chiusura sono duplici: da una parte c'è il mancato successo del social rispetto a mostri sacri come Facebook e Instagram, dall'altra le polemiche legate alle problematiche sulla sicurezza dei dati. 

La conferma è arrivata attraverso una mail inviata a tutti gli utenti che attualmente hanno un account attivo sulla piattaforma.

Hai ricevuto questa email poiché hai contenuti in Google+ relativi al tuo account per uso personale (consumer) o a una pagina Google+ che gestisci.

Questo messaggio è un promemoria per ricordarti che il 2 aprile 2019 la versione consumer di Google+ verrà disattivata e inizieremo a eliminare i contenuti presenti negli account consumer di Google+. Anche le foto e i video di Google+ nel tuo archivio album e nelle tue pagine Google+ verranno eliminati.

Il download dei tuoi contenuti Google+ potrebbe richiedere del tempo, quindi inizia prima del 31 marzo 2019.

Nessun altro prodotto Google (come Gmail, Google Foto, Google Drive, YouTube) verrà disattivato come parte della chiusura della versione consumer di Google+ e l'Account Google che utilizzi per accedere a tali servizi resterà attivo. Tieni presente che le foto e i video di cui hai già effettuato il backup in Google Foto non verranno eliminati.

Per ulteriori informazioni, dai un'occhiata alle Domande frequenti sulla disattivazione di Google+.

Da tutti noi del team di Google+, un grazie di cuore per aver reso Google+ un luogo davvero speciale.

Google LLC 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA

Ti abbiamo inviato questa email di servizio obbligatoria per informarti di alcune importanti modifiche che riguardano il tuo account, prodotto o pagina Google+.

Google+: cosa fare prima della sua chiusura

Il 2 aprile tutte le pagine verranno completamente eliminate e il social network non sarà più accessibile dagli utenti in nessun modo. Quello che bisogna fare è effettuare un eventuale backup delle foto o di dati divulgati nei propri post. 

L'azienda di Mountain View permetterà prima di questa data di scaricare e salvare tutti i contenuti. In tal caso sarà necessario procedere secondo le direttive comunicate da Google in questa sua pagina di supporto. Nello specifico gli utenti dovranno:

  • Visitare la pagina Scarica i tuoi dati dopo aver effettuato l'accesso a Google+.
  • Deselezionare le informazioni di Google+ che non si vuole includere nel download  [Disattivato] .
  • Fare clic su Avanti.
  • Scegliere un tipo di file.
  • Scegliere come si vuole ricevere i dati.
  • Fare clic su Crea archivio.

 

Per eliminare il profilo Google+ in qualsiasi momento: vai all'indirizzo http://plus.google.com/downgrade, accedi e segui le istruzioni visualizzate nella pagina. Se visualizzi una pagina di upgrade significa che non hai un profilo Google+.

Importante da sapere che l'eliminazione del profilo Google+ non altera alcun altro prodotto Google come la Ricerca, Gmail e il proprio account Google. L'eliminazione del profilo Google+ è definitiva.

BYE BYE GOOGLE + 

Ti è piaciuto l'articolo?

Vuoi essere aggiornato appena ne pubblichiamo uno nuovo?

Iscriviti subito alla nostra Newsletter, inserendo nome ed e-mail qui sotto!

Ti invieremo solo aggiornamenti sui nuovi articoli del nostro blog e potrai cancellarti in qualsiasi istante cliccando sul link di deiscrizione presente su ogni nostra comunicazione.