Chatta su Messenger Chat
Contattaci su Whatsapp Whatsapp
Telefonaci al numero verde Chiama
Inviaci una email

Tempi di caricamento di un sito web

bina

Perché è importante il tempo di caricamento

Il tempo di caricamento di una pagina web è importante principalmente per due motivi: migliora l’esperienza dell’utente ed è un fattore di posizionamento SEO.

Un sito che si carica velocemente migliora l’accesso alle informazioni da parte degli utenti, che sono più propensi ad acquistare i prodotti o i servizi in vendita, e di conseguenza abbassa la percentuale di abbandono dello stesso.

Maggiore è la velocità di caricamento di un sito, maggiori sono le visite e quindi i guadagni.

Il tema della velocità del sito è stato messo in risalto anche da Google con il grafico sotto riportato, che dimostra come una pagina che si carica entro i 3 secondi ha una frequenza di abbandono solo del 32%.

Invece, una pagina che si carica entro i 5 secondi aumenta esponenzialmente il tasso di abbandono al 90%!

Risulta evidente che l’utente non ama aspettare il caricamento della pagina e preferisce abbandonare per continuare la ricerca su altri siti più reattivi.

Fonte: www.thinkwithgoogle.com/marketing-resources/data-measurement/mobile-page-speed-new-industry-benchmarks

Perché la velocità è così importante per il posizionamento?

Perché Google vuole offrire una SERP (Search Engine Results Page) capace di soddisfare le esigenze dell’utente, e se quest’ultimo abbandona un sito perché è lento a caricarsi, sta inconsapevolmente comunicando a Google la propria insoddisfazione durante la ricerca.

Come si misura il tempo di caricamento

Per misurare il tempo di caricamento di un sito web esistono diversi tool, tra cui uno anche creato proprio da Google, in grado di fornire dati interessanti per capire l’andamento del sito.

Lo strumento di Google si chiama “Pagespeed Insight”, oltre ad essere completamente gratuito, è facilissimo da usare: basta solamente inserire l’URL e avviare l’analisi.

Il risultato mostrerà i dati sia per i dispositivi mobili che per la versione desktop.

VERSIONE DISPOSITIVI MOBILI

VERSIONE DESKTOP

Qualche consiglio per migliorare le prestazioni

Hai scoperto che il tuo sito è lento e vorresti fare qualcosa per migliorare i tempi di caricamento? 

Sono infiniti gli interventi che si potrebbero fare.

Ecco i principali punti migliorativi per un sito lento:

  • Hosting performante 

Un sito ospitato da un buon Hosting garantisce tempi di risposta minimi. Se invece l’hosting è molto economico, è probabile che le performance saranno molto più modeste e i tempi di caricamento più lunghi di qualche secondo.

  • Immagini ottimizzate

Le immagini dovrebbero sempre essere salvate in formati leggeri come il jpg e il jpeg. Inoltre, le dimensioni non dovrebbero essere superiori a 100kb, ovvero, quelle necessarie ad una corretta visualizzazione.

  • Codice pulito

Più un sito è ricco di elementi, come i plugin di WordPress, stringhe infinite di codice o particolari font utilizzati, e più tempo servirà per caricare correttamente tutto.  

Conclusione

Questi sono solamente alcuni dei fattori che influenzano il caricamento, ma per poter definitivamente risolvere i problemi tecnici e migliorare le prestazioni di un sito web, serve assolutamente l’intervento di esperti programmatori che sanno bene come alleggerire una pagina web.

Solo in questo modo potrai offrire una navigazione gradevole all’utente e aumentare il numero di vendite e conversioni.

Ti è piaciuto l'articolo?

Vuoi essere aggiornato appena ne pubblichiamo uno nuovo?

Iscriviti subito alla nostra Newsletter, inserendo nome ed e-mail qui sotto!

Ti invieremo solo aggiornamenti sui nuovi articoli del nostro blog e potrai cancellarti in qualsiasi istante cliccando sul link di deiscrizione presente su ogni nostra comunicazione.